Quattro scosse a Pozzuoli, per l’Osservatorio Vesuviano “non c’è nulla da allarmarsi”

Quattro piccole scosse avvertite questa mattina a Pozzuoli, soprattutto nella “zona alta” della città. La più forte, alle 11.36, ha fatto registrare una magnitudo di 1.2. Nessun danno a cose e persone, ma – come sempre sul territorio flegreo – tanta paura.

Ad evitare allarmismi ed eccessiva preoccupazione intervengono le Istituzioni. Il sindaco Figliolia ha roportato dalla sua pagina istituzionale fb le dichiarazioni dell’Osservatorio Vesuviano “che ancora una volta – sottoliena il primo cittadino – ci invita a non creare allarmismi e ci ricorda che il nostro territorio è controllato costantemente per garantire la nostra sicurezza.”
«Il tutto rientra nella dinamica dello stato di allerta giallo di attenzione della caldera dei Campi Flegrei – ha dichiarato Francesca Bianco, direttrice dell’Osservatorio Vesuviano -. Non c’è assolutamente nulla da allarmarsi. Infatti, registriamo nel corso delle settimane in maniera alternata o periodi di stasi tellurica con piccoli eventi di magnitudo negativa, oppure, come nel caso di stamattina i quattro terremoti che ripeto rientrano nella dinamicità attiva del vulcano».

Avatar

Scritto da Redazione