Continua il trend positivo per la Expert Napoli. Battuta Trieste 85-81

DSC_7484 - Copia
FOTO DI PAOLA VISONE


L’Expert Napoli Basket supera la Pallacanestro Trieste col punteggio di 85-81 bissando il successo ottenuto a Brescia la scorsa settimana. Prestazione positiva per gli uomini di coach Cavina, in costante controllo del match fin dalle prime battute, e trascinati ancora da Kyle Weaver, autore di 23 punti e 9 rimbalzi conquistati. In doppia cifra anche Tim Black e Marco Allegretti con, rispettivamente, 19 e 11 punti.

Napoli parte bene sia in attacco che in difesa, con un parziale di 9-0, e con due infrazioni di 24 secondi commesse dagli avversari. Trieste reagisce, e con due tiri liberi di Carra si avvicina sull’11-7, ma gli azzurri hanno Weaver in forma strepitosa e solo grazie a 7 punti consecutivi realizzati da Mastrangelo permettono agli ospiti di chiudere sul -8 il primo periodo (24-16). Secondo quarto che si apre con una palla rubata e successivo canestro in contropiede di Ceron, ma la scena è sempre di Kyle Weaver, autore di una schiacciata spettacolare in tap in per il 30-18. Trieste con due triple di Carra, ed un canestro di Mastrangelo, accorcia nuovamente sul -4, ma Weaver continua a dare spettacolo trascinando Napoli al 47-36 dell’intervallo e raggiungendo quota 18 punti personali. Nella ripresa Trieste con due canestri di Ruzzier si porta a sole sei lunghezze di svantaggio, ma Black sale in cattedra a suon di canestri ed assist per la fuga Expert, culminata nel massimo vantaggio sul +19 con due canestri di Ceron. Il punteggio a fine terzo periodo è 66-51 e nell’ultimo quarto gli azzurri gestiscono con tranquillità, anche se nel finale concedono qualcosa agli ospiti fino alla tripla di Harris che riduce ulteriormente le distanze per l’85-81 finale.

Dichiarazione Cavina: ‘’Questo risultato è figlio del rispetto che abbiamo avuto per Trieste sin dall’inizio. Loro hanno battuto due squadre di grande spessore fuori casa giocando una buona pallacanestro. Da quando abbiamo recuperato i due lunghi Bryan e Allegretti, la nostra difesa è tornata ad essere quella di inizio stagione e non è un caso. Gli 81 punti subiti sono figli solo di una scarsa concentrazione nell’ultimo minuto e mezzo. Io penso che questa squadra non abbia un leader emotivo, ma può avere qualche leader tecnico e tattico come lo è stato Weaver stasera. L’aspetto mentale è indubbiamente migliorato ed è frutto della fiducia con cui ci alleniamo e ora riusciamo a giocare. Abbiamo finalmente trovato la nostra identità e sono contentissimo perché i ragazzi se lo meritano. Ho sempre sentito il sostegno della società e credo che la fiducia di avere tutti gli effettivi a disposizione sia stata una componente decisiva. Ferentino è una squadra che ha giocatori di grande qualità e non sarà facile per noi, anche perché andremo su un campo caldissimo’’.

Donate a Telethon una canotta ed un pallone autografati da tutta la squadra.

Expert Napoli – Pallacanestro Trieste 2004 85-81 (24-16, 47-36, 66-51)

Napoli: Esposito ne, Malaventura 2, Allegretti 11, Valentini 6, Black 19, Montano 9, Bryan 7, Weaver 23, Brkic 2, Ceron 6; All.: Cavina D.

Trieste: Hoover 6, Fossati, Harris 19, Mastrangelo 13, Ruzzier 10, Coronica 2, Diliegro 9, Candussi 4, Carra 17, Urbani; All.: Dalmasson E.

Note – Tiri liberi: Napoli 22/28 ; Trieste 18/22
Usciti per falli: Bryan, Coronica, Diliego e Carra

La differita della gara sarà visibile su TV Luna (canale 14 del digitale terrestre), emittente ufficiale, domani, lunedì 16 dicembre alle ore 22.45 o su Tv Luna Sport (canale 114) alle 19.30.

Avatar

Scritto da Paola Visone


Paola Visone, nata a Napoli il 12 09 1989 residente a Pozzuoli. Fotoreporter iscritta all'albo dei giornalisti pubblicisti della Campania. Collaboro con varie associazioni che operano sul territorio Flegreo. Mi piace raccontare la realtà che mi circonda attraverso la fotografia. Amo la fotografia a 360°, per me fotografare é vivere. "Ho fotografato invece di parlare. Ho fotografato per non dimenticare. Per non smettere di guardare." Daniel Pennac