Scossa nei Campi Flegrei, epicentro a Pozzuoli

Una scossa di mg circa 2.5 è stata registrata dai sismografi alle 23.36 di martedì 18 settembre, con epicentro Pozzuoli, precisamente tra la Solfatara e Agnano Pisciarelli, nei pressi dell’area delle fumarole (Lat. 40.83 e Lon. 14.50) e con una profondità di circa 2 km, secondo i primi dati diffusi dall’INGV. L’evento sismico è stato seguito pochi minuti da un secondo sussulto, leggermente inferiore. Le scosse sono state avvertite dalla popolazione di tutto il Centro Storico e Pozzuoli alta, soprattutto in zona Solfatara, ma anche a Napoli, in quartieri come Pianura, Agnano e Fuorigrotta. Paura e preoccupazione tra la gente, anche se per fortuna non si registrano danni.

Avatar

Scritto da Redazione