POZZUOLI/ Riapre la piscina comunale di Lucrino, iscrizioni dal 13 settembre

La piscina comunale “Enzo D’Angelo” riprenderà la sua attività il prossimo 24 settembre. Per ricevere tutte le informazioni è possibile rivolgersi direttamente presso l’impianto di Lucrino, che sarà gestito dall’Associazione Temporanea d’Impresa – composta da Asd Sport Life Puteoli, Asd Nantes Club Vomero e Apd Deha Sport – aggiudicataria dell’appalto. Dal 13 settembre inizieranno le iscrizioni e dal 1° ottobre i corsi della scuola nuoto. Dopo la chiusura avvenuta ad aprile 2016, la piscina torna dunque fruibile. Sono stati finalmente completati i lavori e si è concluso il lungo iter per le acquisizioni delle certificazioni. Per saperne di più su orari e modalità di svolgimento dei corsi e valutare le tariffe è consultabile il sito www.dhealifeputeoli.it. Nella nota diffusa dal Comune di Pozzuoli si sottolinea che l’atto di affidamento prevede la custodia dell’impianto anche nelle ore di chiusura, libera balneazione tutti i giorni dalle 7:30 alle 14, scuola nuoto, avviamento alla pallanuoto, corsi di apnea ed immersione, attività scolastiche e sociali, attività per meno abbienti e associazioni di volontariato e attività gratuite per soggetti a rischio.

Critici, rispetto ai ritardi con i quali riapre la struttura, sono stati i consiglieri comunali del M5Stelle. Secondo quanto denunciato dall’opposizione il nuovo concessionario avrebbe scoperto solo in un secondo momento l’assenza delle certificazioni e la necessità di ulteriori lavori per consentire l’idoneità della struttura. Lavori che, sempre secondo quanto dichiara l’opposizione, sono costati 75 mila euro, cifra che sarà sottratta dal canone, mentre il Comune si sarebbe fatto ulteriormente carico delle certificazioni, dopo un complessivo finanziamento pubblico che nel corso degli anni è ammontato a circa 1 milione e mezzo di euro.

Avatar

Scritto da Redazione