POZZUOLI / “Morosità incolpevole”: sostegno per pagare gli affitti, ecco requisiti e scadenze

milleproroghe-2015-sfrattiIl Comune di Pozzuoli fa sapere che anche quest’anno è possibile partecipare al bando per ricevere sostegno economico nel pagamento dell’affitto. Il bando è rivolto a chi si trova nella condizione di “morosità incolpevole ” da intendersi come “situazione di sopravvenuta impossibilità a provvedere al pagamento del canone locativo, a ragione della perdita o consistente riduzione della capacità reddituale del nucleo familiare” del richiedente, ovvero di uno dei componenti del nucleo familiare residente nell’alloggio, che sia un lavoratore dipendente, autonomo o precario, colpito dagli effetti della crisi economica”.

Questi i casi concreti: 1. perdita del lavoro per licenziamento; 2. accordi aziendali o sindacali con consistente riduzione dell’orario di lavoro; 3. cassa integrazione ordinaria o straordinaria che limiti notevolmente la capacità reddituale; 4. mancato rinnovo di contratti a termine o di lavoro atipici; 5. malattia grave, infortunio o decesso di un componente il nucleo familiare, che abbia comportato o la consistente riduzione del reddito complessivo; 6. cessazioni di attività libero-professionali o di imprese registrate, derivanti da cause di forza maggiore o da perdita di avviamento.

E’ necessario anche avere un reddito ISE non superiore ad euro 35.000,00 o un reddito derivante da regolare attività lavorativa con un valore ISEE non superiore ad euro 26.000,00; essere destinatario di un atto di intimazione di sfratto per morosità, con citazione per la convalida ed essere titolare per l’anno 2015 di un contratto di locazione per uso abitativo, regolarmente registrato, in una casa privata.

Il contributo non potrà superare tetti massimi di 6.000 o di 3.000 euro l’anno a seconda delle categorie di morosi. Le domande di partecipazione devono essere presentate al Comune di Pozzuoli – Ufficio Protocollo Via Tito Livio 6 entro e non oltre il giorno 31.12.2015, in busta chiusa recante l’esatta denominazione del mittente e la seguente dicitura “BANDO PER MOROSITÀ INCOLPEVOLE”; da consegnare a mano presso l’Ufficio di protocollo Generale dell’Ente o spedito tramite raccomandata A/R, al seguente indirizzo:Comune di Pozzuoli, Via Tito Livio 6.

I modelli di domanda di partecipazione sono in distribuzione presso i Servizi Sociali siti in Via Vigna, 29 o scaricabili dal sito del Comune di Pozzuoli all’indirizzo www.comune.pozzuoli.na.it

Per visionare il bando completo, ecco il link del Comune di Pozzuoli.

Avatar

Scritto da Redazione