POZZUOLI / L’altra faccia del Rione Terra – GUARDA LE FOTO della parte incompleta

rt1Il cammino verso la completa riappropriazione del Rione Terra di Pozzuoli da parte della comunità è ancora lungo e complesso. Il Duomo riapre al pubblico, ma gli scavi archeologici sotterranei di epoca romana restano ancora chiusi. L’amministrazione comunale di Pozzuoli, guidata dal Sindaco Figliolia, punta intanto a prendere possesso della parte i cui lavori sono ormai completati (secondo le stime circa il 50/70% delle “insule”), in quanto il Comune ne è proprietario. L’obiettivo è procedere al più presto ad un “bando di idee” che precisi i termini della destinazione d’uso e successivamente assegnare gli immobili. Ma esiste anche l’altra parte, incompleta, per la quale i fondi recentemente stanziati dalla Regione (33 milioni lo scorso febbraio) sono sicuramente insufficienti e che fa del Rione Terra ancora un cantiere, con la presenza del Consorzio di ditte che conducono i lavori, che dura ormai da 20 anni.

ECCO LE FOTO DELL’ALTRA PARTE DEL RIONE TERRA

DI PAOLO VISONE

SULLO STESSO ARGOMENTO:

POZZUOLI / Riapre il Duomo dopo 50 anni, un altro passo verso il “ritorno” al Rione Terra – IL PROGRAMMA DI DOMENICA CON L’APERTURA AL PUBBLICO

Avatar

Scritto da Redazione