Pozzuoli Jazz Festival, ecco il calendario dell’edizione 2019

Pozzuoli Jazz Festival, reso pubblico il calendario degli eventi e dei concerti. La rassegna è promossa dall’associazione “Jazz and Conversation” ed è giunta alla sua decima edizione. In programma oltre 20 concerti per più di un mese, ma anche un workshop e la presentazione di un libro.

Il festival sarà aperto giovedì 20 giugno da Gegè Munari Quartet presso il lago Lucrino. Nel programma (nell’immagine sotto l’articolo la locandina completa) figurano nomi importanti e stelle nazionali del panorama jazz come Enrico Pieranuzzi, accompagnato dalla voce della puteolana Valentina Ranalli, al Castello di Baia (5 luglio), Stefania Tallini Trio alle Terme romane di Baia (10 luglio), Filippo Vignato Quartet all’anfiteatro flavio di Pozzuoli che torna per l’occasione scenario di spettacoli (22 luglio) e Giovanni Guidi che suonerà al pianoforte davanti l’ingresso del cosiddetto “Antro della Sibilla” nell’area archeologica di Cuma (23 luglio).

Anche quest’anno va evidenziato il coinvolgimento del territorio, che si estende oltre Pozzuoli ai Comuni di Bacoli e Monte di Procida, grazie alle numerose attività private del settore ricettivo, e la collaborazione con il Parco archeologico dei Campi Flegrei, che si concretizza nei 4 appuntamenti presso i siti archeologici. Altra location istituzionale prevista è Palazzo Migliaresi al Rione Terra di Pozzuoli.

Antimo Civero, tra gli animatori storici della rassegna, sottolinea alla nostra redazione il significativo traguardo raggiunto con la decima edizione: “c’è uno sforzo enorme per testimoniare la cultura nei Campi Flegrei e sponsorizzare il nome della città di Pozzuoli. Ci sono tanti “attori” che rendono possibile tutto questo, dal terzo settore alle attività produttive. Dobbiamo stare tutti molto attenti a non disperdere questo patrimonio. Voglio sottolineare – aggiunge Civero – che il Festival aiuterà con le donazioni e i contributi raccolti la Fondazione Casamore di Caserta per aiutare ragazzi con disturbi motori.”

La locandina con il programma completo

Avatar

Scritto da Redazione