Pozzuoli, in arrivo i cestini per i “bisogni” degli amici a 4 zampe

Sono iniziate le installazioni in città dei cestini per le deiezioni canine. “E’ un ulteriore segno di civiltà e attenzione all’ambiente da parte dell’amministrazione comunale – si legge nel comunicato del Comune di Pozzuoli. I cittadini potranno usufruirne in vari punti del territorio comunale: lungomare Pertini e villetta di San Vincenzo, oasi di Montenuovo, Villa Avellino, piazza della Repubblica, Parco Bognar, area sgambamento cani di Monterusciello, lago d’Averno.
Per l’assessore all’Ambiente Fiorella Zabatta “Sono i dettagli che fanno la differenza. L’obiettivo dell’amministrazione è di salvaguardare il decoro urbano e l’ambiente, oltre che garantire la pulizia della città, La differenziazione del rifiuto è il nostro principale obiettivo, e questo investimento va sempre di più in tale direzione. L’impegno dell’Assessorato è, infatti, quello di assicurare la vivibilità, non solo nel centro città ma in tutto il territorio cittadino al fine di rendere gli spazi pubblici sempre più fruibili”. Come non essere d’accordo con queste parole. E proprio nell’ottica del decoro e dell’igiene urbana, ci permettiamo di segnalare che l’area del Centro Storico è da tempo deficitaria di attenzioni per quanto attiene al numero dei cestini per rifiuti solidi, agli alberi sradicati e non sempre tempestivamente sostituiti, alle panchine danneggiate, alle scritte sui muri storici non rimosse, alla pavimentazione sporca in prossimità di determinate attività commerciali.
Infine, l’appello dell’assessore nonché vice-sindaco, al quale ci associamo, rivolto ai cittadini: “Mi auguro che anche loro vigili e salvaguardino gli spazi comuni. Ringrazio anticipatamente tutti per la collaborazione e la sinergia, foriera sempre di buoni risultati”.
Avatar

Scritto da Redazione