Pozzuoli/ Nasce nel Parco Urbano il “boschetto della vita” con alberi donati

L’amministrazione comunale di Pozzuoli ha istituito nel Parco Urbano di via Vecchia delle Vigne il “Boschetto della vita”. L’area individuata potrà accogliere tutti gli alberi donati da cittadini o associazioni in ricordo di una persona che non c’è più o per augurio di una nuova nascita. Le piante, sulle quali sarà possibile apporre una targhetta con una frase e il nome per meglio identificarle, saranno piantumate e curate dai giardinieri del Comune.
“Il Boschetto diventerà il luogo della memoria – dichiara l’assessore all’Ambiente Fiorella Zabatta – composto da tanti ‘alberi per la vita’. Dopo la donazione ricevuta da Legambiente, questa mattina abbiamo ricevuto 13 alberelli di agrumi dalla senatrice Mariolina Castellone, che ringrazio a nome della città. Il parco Urbano si presta molto a questa iniziativa, è uno dei polmoni della città sempre più frequentato da scolaresche, bambini e famiglie e dove ogni anno ha luogo la Festa dell’Albero. Mi auguro che ci siano sempre più donazioni, soprattutto per i nuovi nati che potranno seguire la crescita degli alberi di pari passo con la loro”.
Avatar

Scritto da Redazione