POZZUOLI / Il Comune chiede agli Enti preposti interventi urgenti per pulire i canali di Licola e Lago d’Averno

lago-davernosporcoIl sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia ha firmato due ordinanze con le quali ha chiesto agli enti competenti di bonificare con urgenza i canali idraulici di via delle Colmate e del lago d’Averno che potrebbero creare seri problemi di pubblica incolumità in caso di piogge abbondanti.
La prima ordinanza è indirizzata al presidente del Consorzio Generale di Bonifica del Bacino Inferiore del Volturno, al quale viene chiesto di intervenire, entro 24 ore dalla notifica, per ripristinare la perfetta funzionalità dei canali che costeggiano via delle Colmate a Licola Borgo. La seconda, invece, è rivolta al direttore dell’Area Ambiente della Provincia di Napoli affinché intervenga, entro cinque giorni, nel canale di collegamento del lago d’Averno per ripristinare il corretto deflusso delle acque e le condizioni di sicurezza per i cittadini.
“Le nostre richieste sono scaturite dalle prime avvisaglie avute in occasione delle piogge dei giorni scorsi – spiega l’assessore all’Ambiente Franco Cammino – quando ci sono stati i primi allagamenti in via delle Colmate con ripercussioni sui fondi e sugli immobili di proprietà privata. Sia il Consorzio di Bacino che la Provincia di Napoli devono intervenire per pulire e liberare i canali da detriti e cespugli prima che si verifichino problemi seri per la privata incolumità e per l’igiene e la salute pubblica”.
Avatar

Scritto da Redazione