Al parco del Fusaro va in scena “Nessuno”, di Pako Ioffredo

Campi Flegrei tra protagonisti della V edizione di Racconti per Ricominciare, il green festival di teatro al tramonto nei tesori della Campania, che ospiterà il nuovo lavoro di Pako Ioffredo, autore, regista ed attore dello spettacolo “NESSUNO”. A fare da cornice sarà il Parco borbonico del Fusaro e la splendida Casina Vanvitelliana. Il festival, dal 16 maggio al 2 giugno, sarà inoltre presente nelle aree vesuviane, in costiera sorrentina, a Caserta e Benevento. Il calendario dell’evento è disponibile sui canali social di Vesuvioteatro oppure sul sito internet www.vesuvioteatro.org.

Note di Regia: Chi sono gli usurpatori che assediano la nostra casa? I ciclopi ci annusano, reclamano la nostra carne, dalle prigioni del nostro tempo. Tra i tanti “qualcuno” ammalati di viralità proviamo a fingerci “Nessuno”. Ulisse per necessità, antieroi per vocazione. In attesa del momento propizio…

Nessuno, dal mito alla scena contemporanea è uno spettacolo che attinge dall’epopea di Omero. I protagonisti tracceranno il legame esistente tra esilio e appartenenza geografica, coscienza poetica e costruzione dell’immaginario contemporaneo. Parleremo della nostra identità di popolo che si affaccia sul mediterraneo, potenzialità di culture che si abbracciano attraverso storie di antieroi, abbandoni che si intrecciano, equilibri d’umana coesistenza.

Testi e regia di Pako Ioffredo. Cast: Pako Ioffredo, Ingrid Sansone, Davide Mazzella, Pino Ruffo e Angela Lyimo. Costumi: Antonietta Rendina. Organizzazione: Paolo Visone

Da giovedì 16 a domenica 26 Maggio ore 18:45 (esclusi lunedì 20 e mercoledì 22 maggio).

Info e costi bigleitti: tel. 081 251 4145 / 338 406 5894, info@vesuvioteatro.orgwww.vesuvioteatro.org

Scritto da Redazione


Lascia un commento