POZZUOLI / Al via nuovi lavori PIU EUROPA, la riqualificazione urbana si estende ad Arco Felice e Lucrino

Lago_di_Lucrino_lomo_colorsSono iniziati oggi, mercoledì 16 dicembre, i lavori di riqualificazione del tratto urbano Arcofelice-Lucrino,  previsti dal Programma PIU Europa per la Città di Pozzuoli, progetto aggiuntivo rispetto ai primi sei già avviati o conclusi. Ad annunciarlo è l’ufficio stampa del Comune. L’intervento riguarda l’intero tracciato viario che va da piazza Aldo Moro a via Miliscola fino al confine con il Comune di Bacoli e parte dalla zona di Lucrino. Le opere previste riguardano il rifacimento e la ripavimentazione dei marciapiedi e della sede stradale, la sostituzione dell’impianto di pubblica illuminazione, il riassetto delle alberature e l’eliminazione delle barriere architettoniche.

Per il primo tratto di via Miliscola, in direzione Lucrino, e nello specifico in prossimità della chiesa di San Luca sino all’altezza dell’Ufficio postale, si provvederà anche a razionalizzare il rapporto tra parti pedonali e carrabili, mediante la realizzazione di un’area di parcheggio in linea, laddove la dimensione trasversale della complessiva sede stradale lo consentirà. In questo tratto, preventivamente alle opere manutentive finali, l’intervento prevede la realizzazione di nuovo impianto fognario per acque nere, destinato agli allacci dei fabbricati, e la sostituzione dell’impianto idrico.

“Su questi lavori avevamo puntato da tempo perché il tratto interessato andava assolutamente riqualificato. Le opere che l’amministrazione comunale ha messo in campo vanno a migliorare soprattutto le parti pedonali, i servizi e la vivibilità dei due quartieri costieri di Pozzuoli – ha dichiarato il sindaco Vincenzo Figliolia, che sottolinea il legame con altri interventi previsti per Lucrino nell’ambito del Grande Risanamento dei Laghi Flegrei e che va ad interessare le fogne, la stazione di sollevamento e i canali che collegano i due laghi al mare”.

Avatar

Scritto da Redazione