L’appello/ Donate sangue, da lunedì è possibile anche fuori l’ospedale di Pozzuoli

Un’emergenza nell’emergenza, la mancanza di sangue per le emotrasfusioni. L’Asl Napoli 2 nord insieme all’Avis lancia l’appello e ha organizzato la presenza di autoemoteche che stazioneranno dinanzi ai nosocomi di Pozzuoli, Giugliano e Frattamaggiore, garantendo la totale sicurezza nella donazione e senza nessun accesso ai locali dell’ospedale. L’iniziativa è nata dal confronto tra il centro di riferimento trasfusionale del Cardarelli di Napoli e la Direzione dell’ASL Napoli 2 Nord. Si comincia lunedì 16 marzo, nei giorni infrasettimanali dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13, per raccogliere le donazioni di sangue nei parcheggi dei presidi ospedalieri. Saranno fornite mascherine, guanti e garantite le misure di sicurezza vigenti. La donazione è consentita come “situazione di necessità”.

Avatar

Scritto da Redazione