La discarica al Castagnaro non si farà, il sito è stato stralciato dalla programmazione commissariale.

DSC_0338

L’impianto di discarica nell’area del Castagnaro, che ricade sul Comune di Pozzuoli ma è geograficamente a Quarto, è stato ufficialmente stralciato dalla programmazione commissariale per la Campania. Lo si apprende oggi 7 novembre dall’ufficio stampa del Comune di Pozzuoli.

La decisione è stata comunicata con un nota del commissario straordinario Raffaele Ruberto (prot. n. 171/2013) che scrive: «Atteso che in ordine al sito del Castagnaro si sono espressi negativamente sia la Provincia di Napoli, il cui parere lo scrivente è tenuto per legge ad acquisire, sia la competente commissione consiliare della Regione Campania, e considerato che lo stesso precedente commissario ha qualificato il sito di Pozzuoli come meramente alternativo ad altro situato in un diverso Comune già compreso nella programmazione, non si è ritenuto di confermare “Il Castagnaro” tra le attuali localizzazioni».

Soddisfazione è stata espressa dal sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia secondo il quale “Il definitivo stralcio dell’area del Castagnaro dal piano regionale discariche è la vittoria del buonsenso istituzionale e del convinto e pacato dissenso espresso in questi anni da comitati civici, curia, cittadini flegrei. L’amministrazione comunale di Pozzuoli ha espresso nelle sedi istituzionali un ragionamento chiaro e serio per cui in quell’area non poteva essere realizzata una discarica. Pozzuoli negli ultimi cinquant’anni ha dato tanto, in termini di sacrifici ambientali, con la discarica dei Pisani, il depuratore di Cuma, il collettore del Canale di Quarto”. L’assessore comunale all’Ambiente Franco Cammino, ha ribadito “abbiamo mantenuto fino alla fine il nostro impegno con i cittadini e il comitato antidiscarica. Tutti i passaggi istituzionali compiuti fino ad oggi erano volti ad impedire che in quel luogo si facesse una discarica”.

La battaglia in difesa del Castagnaro, in particolare nell’inverno 2012, vide l’adesione e il coinvolgimento di migliaia di cittadini di Quarto e del comprensorio flegreo, con la partecipazione massiccia a numerosi cortei e manifestazioni. I promotori del comitato “No alla discarica del Castagnaro”, appresa la notizia, annunciano nelle prossime ore un loro comunicato e fanno sapere dalla loro pagina facebook che stasera si terrà un incontro alle ore 21.00 presso l’associazione Grotta del Sole.

Mirco Maestrini

Scritto da Mirco Maestrini


Mirco Maestrini, nato nel 1987 e da sempre cittadino puteolano. Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della Comunicazione, dal 2012 collaboro con la redazione de “L’Iniziativa - Voce Flegrea”.