Giro di Italia nei Campi Flegrei, i dettagli della tappa

Cresce l’attesa nei Comuni flegrei per l’ottava tappa del Giro d’Italia, in programma sabato 14 maggio. I corridori partiranno da Napoli, da via Caracciolo. L’arrivo sul territorio di Pozzuoli è previsto intorno alle ore 14 circa: le biciclette transiteranno per via San Gennaro Agnano, via Solfatara, via Anfiteatro, corso Terracciano e via Artiaco. Da via Campana si dirigeranno verso Quarto, raggiungeranno Lago Patria e torneranno a Pozzuoli dalla Domitiana. Imboccata via Cuma Licola arriveranno, attraverso Arco Felice Vecchio e via Scalandrone, al lago di Lucrino intorno alle 14:45. Qui inizierà un circuito di 4 giri tra Lucrino, Baia, Bacoli e Monte di Procida, costeggiando i laghi Miseno e Fusaro. Concluso il circuito, (probabilmente intorno alle ore 16:35 circa), i ciclisti si indirizzeranno verso Arco Felice per proseguire su via Campi Flegrei, corso Terracciano, via Solfatara e via provinciale San Gennaro Agnano per lasciare il territorio puteolano alle 16:50 circa, in direzione Napoli con un finale di grande impatto scenografico sul lungomare e un rettilineo di arrivo da 900 metri su Via Caracciolo, dopo 153 km di corsa.

Si ricorda che le strade interessate della gara saranno chiuse al traffico veicolare e pedonale, come annunciato dal Comune di Pozzuoli, fin dalla mattinata, a partire dalle 10.30. Prima del giro dei professionisti, infatti, dalle 12:50 avrà luogo lungo lo stesso percorso il Giro “E”, evento cicloturistico legato alla corsa rosa e riservato alle e-bike, bici elettriche a pedalata assistita. Il passaggio del giro di Italia nei Campi Flegrei assume anche un significato di promozione del territorio, soprattutto in relazione all’anno di Procida capitale della cultura. L’isola, infatti, sarà idealmente “salutata” dal passaggio dei ciclisti.

IL PASSAGGIO DELLA CAROVANA ROSA – La Carovana del Giro d’Italia è un progetto di promozione e visibilità lungo il percorso del Giro d’Italia. Il suo arrivo, per l’occasione della tappa del 14 maggio, è previsto alle 14.10 nei pressi dell’Anfiteatro Flavio di Pozzuoli. E’ un “serpentone” di automezzi colorati che precede il passaggio dei corridori sul medesimo percorso. Uno staff giovane e allegro che porta festa al suo passaggio, distribuendo tanti gadget a ritmo di musica. Il pubblico che assiste al passaggio della carovana diventa, contemporaneamente, spettatore e protagonista.

Scritto da Redazione


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.