Controlli a Pozzuoli: multe a titolari e a dipendenti di attività, per violazione norme anti-covid

Il Comune di Pozzuoli informa con un comunicato che “la Polizia Municipale ha messo in campo numerosi controlli al fine di garantire la sicurezza ai cittadini nelle strade e nei locali della città durante la settimana appena trascorsa. L’attività è stata svolta sia nelle ore diurne che in quelle serali e notturne, in particolare nelle zone della movida puteolana.” Ecco i numeri: su 55 locali commerciali controllati, sono stati elevati 18 verbali a carico di dipendenti e titolari delle attività per non aver indossato i dispositivi di protezione individuale. Di questi, precisa il comunicato, 6 sono dipendenti di attività di vicinato, in particolare supermercati.

I fatti sono stati accertati nell’ambito della ordinaria attività compiuta dalla polizia municipale, che è intervenuta anche per sanzionare violazioni al codice della strada, occupazioni illegali di suolo pubblico da parte di attività ristorative e contrastare il fenomeno dei parcheggiatori abusivi. In particolare, pattuglie in borghese hanno verbalizzato quattro parcheggiatori abusivi, applicando il provvedimento di daspo per uno di loro che esercitava l’attività abusiva nella zona di Arco Felice.

Avatar

Scritto da Redazione