BACOLI/ Proclamazione per Giovanni Picone: “Problemi nel bilancio, ci sarà un tecnico”

Arriva il primo commento a caldo del sindaco del  Comune di Bacoli Giovanni Picone, che dopo la notifica della proclamazione, giunta dopo la chiusura di venerdì del seggio centrale,  si è ufficialmente insediato: “Era proprio come temevo. La situazione del bilancio molto critica, ed è la priorità assoluta. Il dissesto sarebbe drammatico per le aspettative della città e avrebbe pesanti conseguenze su tutti. L’assessorato verrà affidato ad un noto ed esperto docente universitario subito al lavoro. Occorrono competenze e capacità notevoli. I bacolesi meritano rispetto e devono essere informati e documentati su quanto abbiamo trovato e da quali condizioni bisogna ripartire“. Per l’inizio della prossima settimana è prevista la cerimonia del passaggio di consegne.

Giunge un primo dato quindi, non solo sul bilancio e sulla trasparenza che il nuovo sindaco si prefigge, ma anche sulla composizione della Giunta comunale. L’assessore al bilancio sarà un tecnico, e secondo fonti interne non sarà l’unico. L’esecutivo dell’amministrazione dovrebbe comporsi, almeno inizialmente, di altri due tecnici mentre altre due persone dovrebbero essere di nomina politica.

Avatar

Scritto da Redazione