Bacoli, mascherina a tutte le ore e obbligo di comunicare il rientro dall’estero anche al Comune

Il sindaco di Bacoli Josi Della Ragione ha annunciato una nuova ordinanza anti-covid, che integra e rafforza le misure già valide su tutto il territorio nazionale. Previsto l’obbligo, come si legge sul profilo fb istituzionale del primo cittadino, “per tutti i cittadini presenti sul territorio di Bacoli, in presenza di altre persone, ad indossare la mascherina, ad ogni orario della giornata, nei luoghi all’aperto, negli uffici, nei locali al chiuso, in caso di assembramenti, sarà necessario indossare correttamente il dispositivo di protezione individuale. Mattina, pomeriggio, sera, notte. Sempre.”

Non solo. Chi torna dall’estero, oltre a scrivere all’Asl come deciso da ordinanza regionale, dovrà segnalarsi anche alla Polizia Municipale. Vige l’obbligo, dunque, di informare, via mail, il Comune di Bacoli sul giorno di rientro ed il luogo in cui, fino all’esito del tampone, verrà effettuato l’isolamento domiciliare. L’intento è quello di favorire i controlli durante il periodo di “quarantena” fino a 14 giorni.

“Ad oggi (18 agosto) siamo un Comune covid free, ma veniamo visitati da decine di migliaia di persone al giorno – ha dichiarato Josi Della Ragione. Chiedo la collaborazione di tutti proprio per evitare di tornare a situazioni di criticità come quelle conosciute nei mesi scorsi”.

Avatar

Scritto da Redazione