Trofeo delle Regioni: tre giorni di gare a Monterusciello, atleti da tutta Italia al Palatrincone

Trofeo-delle-Regioni-(1)Da oggi, domenica 6 dicembre, fino a martedì 8, la piscina comunale di Monterusciello del Complesso Trincone ospita la 33° Edizione del Trofeo delle Regioni, l’evento sportivo nazionale della Lega Nuoto Uisp.  Alla presentazione della rassegna di nuoto più importante del mondo Uisp, tenuta nella mattinata di ieri (sab 5 dicembre), hanno preso parte le più alte cariche nazionali e regionali dello Sport per tutti: il presidente nazionale della Lega Nuoto Uisp Massimo Tesei, Federico Calvino, presidente della Lega Nuoto Campania, Antonio Marciano, presidente del Comitato Territoriale Zona Flegrea, Ivo Capone, presidente Uisp Campania. Hanno partecipato alla presentazione anche il Sindaco del Comune di Pozzuoli Vincenzo Figliolia, il presidente dello Sporting Club Flegreo Ottorino Altieri e Raffaele De Salsi del Consiglio Regionale Fin.

Ad aprire la conferenza stampa il presidente del Comitato Territoriale Zona Flegrea Antonio Marciano, che ha espresso la propria soddisfazione per la realizzazione di un evento così importante sul territorio di Monterusciello: “Dopo 25 anni siamo riusciti a riportare in Campania la tappa conclusiva di una rassegna storica del mondo Uisp. Eventi della portata del “Trofeo delle Regioni” riescono ad andare oltre la semplice competizione sportiva; 400 ragazzi che giungono sul nostro territorio non fanno che alimentare quei flussi di turismo sportivo sempre più in crescita in Italia. Basti pensare che ogni anno sono circa 10 milioni, tra atleti e accompagnatori, le persone che si spostano per praticare attività sportive. Dobbiamo riuscire ad intercettare questi flussi con pacchetti dedicati alle famiglie e questi risultati si possono raggiungere soltanto con la sinergie di più forze, come gli albergatori, le amministrazioni e i gestori di impianti sportivi”.

Poi la parola passa al Presidente dello Sporting Club Flegreo, Ottorino Altieri, ex dirigente del mondo Uisp e da sempre molto legato alle attività dello Sport per tutti. “Non appena ci è stata presentata l’opportunità di ospitare il Trofeo delle Regione abbiamo accolto a braccia aperte il mondo Uisp. Sono anni ormai che a Monterusciello siamo diventati un polo d’eccellenza nell’organizzazione di eventi sportivi nazionali e internazionali. Da noi hanno nuotato i più grandi nuotatori italiani ed oggi il Complesso Trincone rappresenta una risorsa per tutto il territorio. Noi dello Sporting Club Flegreo – continua il Presidente Altieri – crediamo fortemente nel valore sociale della pratica sportiva: lo sport è fratellanza, unisce ed è tra i migliori antidoti per combattere la delinquenza”.

Interviene poi il Sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliola, ex dirigente Uisp e da sempre vicino alle attività dell’associazione: “Ringrazio la Uisp per aver scelto il Pala Trincone di Monterusciello, fiore all’occhiello di questo territorio, per la realizzazione di questa manifestazione sportiva. L’altro giorno ero ad un convegno e ricevetti i complimenti per la struttura: questo per me è motivo d’orgoglio. Un ringraziamento va ad Ottorino Altieri e la famiglia Aracri, che con la loro gestione sono riusciti a portare sul nostro territorio grandi eventi sportivi”. Poi il Sindaco ricorda i suoi trascorsi nell’Arci Uisp e gli oltre vent’anni di attività: “Io sono un figlio della Uisp: il mio è stato un percorso di 20 anni, prima come arbitro e poi come dirigente; insieme ad Ottorino frequentavo l’Arci Uisp che ha svolto un ruolo importante nella formazione della classe dirigente di questo territorio”.

Parole cariche di emozione e di orgoglio giungono da Federico Calvino, presidente Lega Nuoto Campania: “Il Trofeo delle regioni è un evento culturale ancor prima che sportivo e aggregativo ancor prima che competitivo. Sono davvero contento di ospitare a Monterusciello la rassegna di nuoto più importante del mondo Uisp”. Il presidente Massimo Tesei, invece, sottolinea il grande lavoro di squadra per l’organizzazione di un evento tanto ambizioso. Le conclusioni spettano a Ivo Capone, presidente Regionale della Uisp Campania: “Questa iniziativa ci vede protagonisti in Campania. Un ringraziamento va al Presidente Tesei e a tutti gli organizzatori che con i loro sforzi riescono ad avvicinare sempre di più i cittadini allo sport”

Antonio Lucignano

Scritto da Antonio Lucignano


Puteolano, classe ’87, aderisce al progetto politico de L’Iniziativa nel settembre del 2009. Laureato in Industria Culturale e Comunicazione Digitale all’Università La Sapienza di Roma, si occupa di comunicazione e social media marketing. Legato ai Campi Flegrei ed orgoglioso delle sua identità culturale.