SPECIALE Referendum Costituzionale del 4 dicembre / Le ragioni del Sì e del No, invito al confronto e ad un voto consapevole

arton39368

Il 4 dicembre si vota per il referendum costituzionale. Gli italiani dovranno decidere se approvare o respingere alcune modifiche alla Costituzione, già votate in doppia lettura dal Parlamento.

Noi pensiamo che la sconfitta più grande, per tutti, sia uniformarsi al clima di tifoseria che ha trasformato questo importante momento di democrazia in un referendum sul Governo o su una parte politica, mettendo in secondo piano il merito e i contenuti della riforma.

Senza pregiudizi, strumentalizzazioni e demonizzazioni verso chi la pensa diversamente, pensiamo sia opportuno provare a capirne di più, in modo da esprimere ognuno, consapevolmente, la propria scelta.

Quelli che seguono sono i link di due articoli, scaturiti a seguito del nostro confronto interno, che esprimono le ragioni del Sì e del No in termini più generali, accompagnati anche dai link ai comitati del Sì e del No, dove vengono spiegate in modo più specifico i dettagli della riforma e le diverse argomentazioni.

Le ragioni del Sì: una riforma necessaria, per non condannare la Repubblica all’immobilismo e all’ipocrisia  

Le ragioni del “NO”, tra attualizzazione ed attuazione della Costituzione

PER SAPERNE DI PIU’:

COMITATO NAZIONALE PER IL SI’

COMITATO NAZIONALE PER IL NO

Qui, invece, è possibile accedere al testo integrale della riforma

Questa, infine, è la riproduzione della scheda elettorale

Avatar

Scritto da Redazione