Seconda sconfitta stagionale per la Expert Napoli

 

tim black
FOTO DI PAOLA VISONE
La Expert Napoli incassa la seconda sconfitta stagionale 
, sfiorato il colpaccio al Biella Forum, sconfitta con il punteggio di 76-73. Escono a testa alta i ragazzi di coach Cavina che, senza Ceron, si sono resi  protagonisti di una gran rimonta nel finale risalendo dal -13’ al vantaggio a venti secondi dalla fine. Top scorer azzurro David Brkic con 22 punti. In doppia cifra anche Tim Black (18) e Allegretti (12).

Lo starting five azzurro è composto da Black, Valentini, Weaver, Allegretti e Brkic. Buona la partenza dell’Angelico Biella che è brava a trovare il canestro con continuità. Al 5’ il punteggio è di 9-2 con Hollis . La reazione azzurra è firmata Brkic e Black che al 7’ accorciano le distanze sul 9-8 e al 10’ regalano il primo vantaggio portando il punteggio sull’11-12. Berti smuove il punteggio dell’Angelico ma il parziale azzurro di 9-0, firmato Black-Allegretti, permette all’Expert di mettere di nuovo il naso avanti (22-14) al 15’ costringendo coach Corbani al timeout.  Laganà esalta il pubblico del Forum e spara l’Angelico sul 35-27 al 19’. I ragazzi di coach Cavina non ci stanno e ancora una volta  tornano in partita c’è il pareggio a quota 35, grazie ai canestri di Malaventura e Brkic, al 22’. Per i padroni di casa si esalta Alan Voskuil dalla lunga distanza. L’esterno biellese va a segno ripetutamente e, con l’aiuto del solito Laganà, l’Angelico allunga sino 48-39 al 26’. Black ci mette una pezza ma al 30’ Biella tocca la doppia cifra di vantaggio chiudendo sul 57-47. I padroni di casa allungano sul 60-47 ma, con la partita che sembra in ghiaccio, è sensazionale la reazione dell’Expert che si esalta al tiro da fuori e rifila un parziale di 3-16 che riporta il punteggio sulla parità (63-63) al 35’. Raspino e Infante risvegliano Biella ma Napoli torna in vantaggio (72-73) con un capolavoro di Black a 16’’. Il play azzurro commette, su Voskuil il suo quinto fallo. Il danese fa 2/2. Napoli ha il tempo dell’ultima azione ma Biella recupera palla e Raspino insacca il +3. Con 3’’ Napoli tenta la tripla del pareggio ma il capitano Malaventura manca il bersaglio. Finisce 76-73.

Coach Cavina: “Partendo dal finale, siamo riusciti ad invertire l’inerzia di una partita che ci vedeva in svantaggio. Grande partita di Black, ha messo tanta energia e siamo soddisfatti. Purtroppo non abbiamo avuto l’apporto che ci aspettavamo da qualche singolo, a dimostrazione del fatto che in campo non ci va quanto fatto in passato ma quello che si fa nel presente. Peccato per quell’episodio nel finale, mi sarebbe piaciuto che entrambe le squadre avessero vinto su una situazione di tiro. L’assenza di Ceron ha pesato tanto quanto l’assenza di Weaver per lunghi tratti della gara ma preferisco parlare di chi ha giocato sul parquet”.

L’Expert Napoli Basket tornerà in campo giovedì 31 ottobre, ore 20:30, a Trapani per la 5a giornata di campionato.

Angelico Biella – Expert Napoli Basket 76-73 (14-12, 35-30, 57-47)

Biella: Murta ne, Chillo 2, Raspino 9, Laganà 15, Infante 5, Lombardi 4, Berti 10, Voskuil 12, De Vico, Hollis 19, All. Corbani F.
Napoli: Malaventura 5, Allegretti 12, Valentini 6, Black 18, Traballesi ne, Montano 1, Bryan 2, Izzo ne, Weaver 7, Brkic 22, All. Cavina D.
Note – Tiri Liberi: Biella 11/16 ; Napoli 14/1

Avatar

Scritto da Paola Visone


Paola Visone, nata a Napoli il 12 09 1989 residente a Pozzuoli. Fotoreporter iscritta all'albo dei giornalisti pubblicisti della Campania. Collaboro con varie associazioni che operano sul territorio Flegreo. Mi piace raccontare la realtà che mi circonda attraverso la fotografia. Amo la fotografia a 360°, per me fotografare é vivere. "Ho fotografato invece di parlare. Ho fotografato per non dimenticare. Per non smettere di guardare." Daniel Pennac