Riapre il polo culturale di Palazzo Toledo a Pozzuoli, ma con orario ridotto e posti limitati

Mercoledì 3 Giugno 2020 riaprirà al pubblico il Polo Culturale di Palazzo Toledo a Pozzuoli. L’obbiettivo dell’amministrazione è ripristinare in sicurezza un altro servizio per la comunità puteolana, contando anche – si legge nel comunicato diffuso dal Comune – “sul buon senso dei giovani fruitori della biblioteca.

MISURE RESTRITTIVE – Proprio in considerazione dell’emergenza Covid-19 ancora in corso, per un primo periodo transitorio si dovranno adottare alcune restrizioni. In primo luogo, vigerà un orario ridotto: le aule studio saranno aperte dal lunedì al venerdì dalle ore 08:30 alle 14:30. Inoltre, al fine di garantire il rispetto delle misure di distanziamento sociale, sarà disponibile un numero di posti limitato. Contattando i numeri 081-8551401/ 081-8551436 sarà possibile prenotare in anticipo le postazioni per un massimo di due giorni. Gli uffici provvederanno a garantire anche una rotazione settimanale degli studenti.  

LE DICHIARAZIONI – «Siamo consapevoli che, per qualche tempo, Palazzo Toledo non sarà il luogo di aggregazione che ha rappresentato negli anni, con una frequenza assidua di molti giovani studenti e le tante iniziative culturali – ha dichiarato il sindaco Vincenzo Figliolia -. Tuttavia, le prescrizioni disposte sono fondamentali per garantire la serenità e la sicurezza dei dipendenti e degli utenti. Arriveranno tempi migliori e il Polo sarà pronto a ripartire a pieno regime e con più energia di prima!».

«L’importante era renderlo di nuovo fruibile – ha aggiunto l’assessore alla Cultura Stefania De Fraia – Appena sarà possibile, provvederemo ad ampliare gli orari di apertura e a moltiplicare i posti disponibili. Tenevamo, in questa fase, a dare una prima risposta ai tanti giovani che hanno bisogno di stimoli e spazi per concentrarsi».

Avatar

Scritto da Redazione