POZZUOLI/ Tornano a colorarsi le rampe R. Causa con gli “artisti alla scala”

Tornano gli “Artisti alla Scala” a Pozzuoli. In occasione del “ponte dell’Immacolata” (8, 9 e 10 dicembre) e nei giorni del 22, 23 e 24 dicembre le Rampe Raffaello Causa si rianimeranno dopo oltre un di “buio”, grazie all’associazione che fino all’estate 2016, aveva colorato nei week end questo spicchio di Centro storico, esponendo le opere di tanti artisti, puteolani e non. A darne notizia è stato l’assessore alla cultura Maria Teresa Moccia di Fraia, nella conferenza stampa di presentazione degli eventi natalizi tenuta lo scorso 5 dicembre.

UN GRADITO RITORNO – L’associazione ha avuto il merito nel recente passato di individuare nella location delle rampe – conosciute da molti puteolani come “scale del purgatorio” – il luogo ideale per esporre quadri e oggetti di arte presepiale, tanto da prendere il nome proprio da questo singolare luogo. Fino all’infelice decisione, sostenuta dall’ex assessore alla cultura Alfonso Artiaco, di non rinnovare il permesso nel settembre del 2016, criticata anche dalla nostra testata. Nessuna delle soluzioni alternative sperimentate nel Centro storico puteolano ha dato lo stesso risultato delle Rampe Causa. La speranza è che queste due esposizioni durante le festività natalizie possano rappresentare il ritorno dell’appuntamento fisso, molto gradito dai cittadini, e assolutamente “coerente” con un’idea di vivacizzazione delle strade, in uno scorcio che rappresenta il collegamento ideale tra il Rione Terra e il Centro storico.

Avatar

Scritto da Redazione