Pozzuoli, ritrovati al Rione Toiano ricoveri abusivi per pitbull

L’azione di controllo e bonifica del territorio condotta dalla Polizia Municipale di Pozzuoli nel Rione Toiano fa registrare, nella giornata di sabato, un intervento della squadra di Polizia Ambientale e quella dell’Antiabusivismo Edilizio, unitamente al Servizio Veterinario della Asl Napoli 2 Nord. Obiettivo: una serie di illeciti di natura amministrativa e penale nelle adiacenze delle cosiddette Case Parcheggio. Secondo quanto riferisce l’ufficio stampa del Comune di Pozzuoli “sono stati controllati e affidati ai legittimi proprietari quattro cani di razza pitbull che erano ricoverati in baracche abusive, ricavate con lamiere e reti metalliche. I manufatti sono stati immediatamente smantellati ripristinando il naturale stato dei luoghi. Una persona residente in zona è stata deferita all’autorità giudiziaria per gli abusi edilizi perpetrati, mentre i cani sono stati affidati ai legittimi proprietari in quanto i veterinari non hanno riscontrato alcuna violenza a loro carico.”
Avatar

Scritto da Redazione