Pozzuoli/ Riapre via Pergolesi, boccata d’ossigeno per la circolazione stradale

Pozzuoli, questa mattina (sabato 9 ottobre) riapre al traffico via Pergolesi, in largo anticipo rispetto ai tempi previsti. Lo ha comunicato l’ufficio stampa del Comune di Pozzuoli. “Stiamo riaprendo al traffico via Pergolesi, anticipando di molto i tempi previsti. E questo grazie alla determinazione che ci ha fatto stare sul pezzo fin dal momento del cedimento del muro perimetrale del carcere femminile, ma soprattutto grazie agli operai e alle imprese intervenute che hanno lavorato incessantemente, alla disponibilità della direzione della casa circondariale e del Ministero della Giustizia e all’impegno del nostro personale di Protezione Civile, a partire dal direttore Elio Testa, e dell’intero Centro Operativo Comunale. Riapriamo una importante strada di collegamento tra la parte bassa e quella alta di Pozzuoli, nonostante le criticità e le difficoltà del caso. E nello stesso tempo abbiamo ripulito la città del fango e dei detriti che si sono riversati in diverse strade con il maltempo. I fatti sono questi, le chiacchiere e le banalità le lasciamo agli altri”. Queste sono state le affermazioni del sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia, che nell’annunciare la riapertura di via Pergolesi, ha risposto anche alle polemiche rivolte dalle opposizioni. La strada era stata chiusa alla circolazione veicolare dal 5 ottobre scorso, quando per le abbondanti piogge cadute ci fu il crollo parziale del muro di contenimento del carcere femminile. Ad aggravare la situazione traffico nei giorni scorsi è stata la chiusura del tunnel del Montenuovo, per lavori la cui fine è prevista tra 6 mesi, e quella del tunnel Corvara, per allagamenti. In via Pergolesi, gli operai hanno lavorato per 24 ore per abbattere il muro e mettere in sicurezza l’area in modo da consentire la riapertura del tratto viario.

Scritto da Redazione


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.