POZZUOLI/ La “movida” della vigilia ha invaso il Centro Storico

FOTO SCATTATA DA ENZO TAFUTO

E’ la vigilia di Natale, ma sembra quella di Capodanno. Fina dalle prime ore del pomeriggio l’area della darsena e i vicoli del Centro Storico di Pozzuoli si sono riempiti di gente, soprattutto giovani, per uno scambio di auguri all’insegna dell’aperitivo accompagnato da musica dance “suonata” dai deejaay, divenuto da qualche anno una verae propria tradizione che precede i momenti di festeggiamento in famiglia.

In queste ore Pozzuoli e i suoi operatori privati dei “pubblici esercizi” hanno mostrato il volto di una città viva, con un innegabile incremento di consumi sul territorio. L’augurio è che questo dinamismo possa diventare negli anni – con adeguate scelte di indirizo delle Istituzioni e con il coraggio degli imprenditori – la base di uno sviluppo stabile e duraturo, non occasionale, all’insegna della qualità professionale e di occasioni di lavoro regolari e dignitose per i tanti giovani impegnati nel settore.

Avatar

Scritto da Redazione