Pozzuoli, bonifica del tratto di costa in località “Monachelle”

Monachelle-2
Proseguono gli interventi di pulizia delle spiagge e delle zone costiere programmati dall’amministrazione comunale di Pozzuoli per l’intero periodo estivo. Gli operai dei Servizi Ecologici Portuali di Napoli (Sepn), assieme al personale municipale, stanno bonificando il tratto di costa in località “Monachelle”. Notevole la quantità di sterpaglie e rifiuti rimossi, differenziati e collocati in grossi sacchi. “Un lavoro immane – sottolinea l’assessore all’Ambiente Franco Cammino – perché oltre a ciò che porta il mare, vi sono anche i rifiuti abbandonati dai bagnanti. La spiaggia, il mare, sono un bene comune, oltre che una risorsa per la città, e andrebbero salvaguardati con più cura e rispetto da tutti”.
L’operazione di bonifica della costa sarà svolta quotidianamente a tappe fino ad ottobre, in modo da consentire un’adeguata fruizione del litorale puteolano per il regolare svolgimento della balneazione. Proprio il mare che bagna Arcofelice, assieme a quello di Lucrino e La Pietra, è stato definito “eccellente” dalla recente relazione dell’Arpac sullo stato delle acque in Campania. E un invito a visionare la mappa dell’Arpac (http://balneazione.arpacampania.it/balneazione) “per conoscere la qualità delle nostre acque” è stato lanciato in queste ore via twitter dal sindaco Vincenzo Figliolia.
Intanto, l’amministrazione comunale invita i gestori dei lidi ad ottemperare agli obblighi previsti dalla concessione demaniale circa la pulizia delle spiagge libere confinanti. Cosa che in questi giorni ha fatto il lido Marena tra Arcofelice e Lucrino, come testimoniato da una delle foto allegate.
Avatar

Scritto da Redazione