POZZUOLI/ Attività artigianali a Monterusciello, il Comune allarga il progetto a nuovi terreni

E’ stato pubblicato sull’albo pretorio del Comune di Pozzuoli il bando per la valorizzazione, mediante alienazione, di altri suoli comunali destinati dal vigente PRG ad aree attrezzate per l’artigianato ed il commercio. Si tratta di due lotti di terreno a Monterusciello, adiacenti a quelli dove è già in corso di realizzazione il progetto di polo artigianale, nei pressi del lotto 1 bis (foto dal google maps). Lo ha reso noto dalla sua pagina fb l’assessore al Governo del Territorio Roberto Gerundo, che ha evidenziato che “l’amministrazione poteva assegnarli a trattativa diretta, secondo il Regolamento comunale, in quanto andati deserti in precedente procedura, anche riducendo il prezzo. Viceversa, si è preferito riproporre una gara aperta ai diversi interessati, per dare a tutti la possibilità di partecipare ad un’asta che, essendo al rialzo, non potrà che selezionare i soggetti imprenditoriali più solidi, a garanzia della realizzazione effettiva della trasformazione urbana programmata e relativo sviluppo occupazionale.”

I due terreni hanno già ricevuto una manifestazione di interesse, come ci donfermano i promotori del Cosorzio PAM (Polo Artigianale Monterusciello), che hanno già acquistato i precedenti lotti, per i quali sono in attesa delle ultime autorizzazioni, in modo da stiuplare il contratto definitivo con il Comune e procedere alla materiale esecuzione del progetto. In totale, le attività produttive presenti nel quartiere potrebbero essere 36. L’obiettivo strategico resta quello di inserire attività lavorative non assistite nell’insediamento di Monterusciello.

Avatar

Scritto da Redazione