Master Class di Musica Moderna e Jazz, quest’anno il Forio Jazz punta sulla formazione

DSC_0061

Il “Forio Jazz” presenta la prima edizione di “Master Class di Musica Moderna e Jazz”. Presso l’ Hotel Costa di Citara di Forio d’Ischia (Na) dal 14 al 17 aprile, tre giorni di intensa attività musicale con un seminario aperto a tutti i musicisti. Il seminario è aperto a tutti, compresi i soli uditori, ed è strutturato in base alle competenze ed esperienze dei singoli, con possibilità anche di essere seguiti individualemente. Il corso si concluderà con il concerto finale durante il quale si esibiranno i docenti ed i partecipanti e verranno eseguiti brani del repertorio jazz oltre ad alcuni brani arrangiati per l’occasione dal Maestro Gianni Oddi. “È l’idea ma anche la necessità – spiega la maestra Cinzia Castiglione, tra gli organizzatori e i docenti del master – di far nascere al sud Italia, nel contesto di una splendida isola quale è Ischia, un centro di riferimento di didattica musicale tra jazz e musica moderna. Il master patrocinato dal Comune di Forio d’Ischia, si articola tra corsi di arrangiamento, pratica di big band, sound engineer e si avvarrà di valenti musicisti. Ritrovarsi a contatto con la musica in un ambiente ideale, tra professori accreditati, diventa una vera opportunità da non perdere per coloro che hanno scelto di fare di quest’arte un percorso professionale”.

La fase didattica è ospitata dall’hotel Costa Citara, albergo a carattere familiare, situato a Forio, zona Cuotto, crocevia tra Forio e Panza, sovrastante la spiaggia di Citara e il parco termale dei Giardini Poseidon, che grazie alla sue particolare posizione consente di raggiungere facilmente non solo la sottostante baia di Citara, ma anche tutti i centri abitati dell’isola, con i quali è direttamente collegato dalla fermata dell’autobus posta proprio accanto all’ingresso dell’Hotel.

“Ci aspettiamo che possa diventare un appuntamento ricorrente, con due edizioni annuali, una primaverile e l’altra autunnale e che diventi un punto di riferimento di musica moderna e jazz. Stiamo anche pensando alle prossime edizioni e infatti abbiamo strappato una promessa al grande trombettista Enrico Rava (incontrato al suo concerto a Bangkok) che sarà tra i docenti nella prossima edizione.”

 

Tra gli insegnanti ci sono maestri di fama internazionale che si riuniscono per dare vita ad un evento unico. Oltre ai maestri Andrea Ventriglia, Cinzia Castiglione e Lello Palma ci saranno:

Maestro GIANNI ODDI

Tecnica dell’improvvisazione interpretazione jazzistica nei vari stili,tecnica delle scale ed arpeggi, relazione fra scale ed arpeggi, relazione fra scale accordi e funzione armonica, scale Be Bop,cromatismo, tensione e risoluzione, improvvisazione nelle successioni più frequenti: blues, forme AABA, Rithm Changes, pronuncia, fraseggio, articolazione, lettura a prima vista e trasporto.
P
ratica di sezione per “Big Band”, improvvisazione e analisi di brani tra i più importanti della storia del Jazz della musica Afro-Americana e del ‘900: Woody Herman, Stan Kenton, Bill Holman, Bill Russo, Duke Ellington, Count Basie, Sammy Nestico, Bob Mintzer, Nino Rota, Ennio Morricone, Armando Trovajoli, Piero Piccioni

 

Maestro LUCIANO AITA

Sound Engineer applicazione alla tecnica del suono, filosofia della piattaforma LOGIC, installazione default del sistema, mixer e controllo generali, outboards audio(campionamento etc.), linguaggio midi, approccio alla ripresa audio, microfoni etc.

Maestro ANTONIO SOLIMENE

Arrangiamento riarmonizzazione della melodia, la Parafrasi ritmico-melodica, la scrittura a due voci, elaborazione di un arrangiamento, la forma.

 

Maestra SIMONA DE ROSA

Canto struttura ed analisi armonica di uno standard; storytelling; Relazione tra melodia ed armonia; parafrasi della melodia; Improvvisazione vocale; musica d’insieme

 

Per info e maggiori dettagli :

 

Segreteria Organizzativa

Ilaria Aita

Mail: master.foriojazz@gmail.com

Tel: 329 077 8644

Event: https://www.facebook.com/events/1564666483843976/?ref=ts&fref=ts

Avatar

Scritto da Redazione