L’EVENTO/ Domenica tutti in bici al Castello di Baia

CAMPI FLEGREI – In giro per le bellezze dei Campi Flegrei inforcando una bici. Un tour che unisce salute, divertimento e cultura quello voluto dall’associazione “Percorsi Cumani”, da sempre attiva su tutto il territorio flegreo per la valorizzazione del ciclismo amatoriale e del cicloturismo in collaborazione con il Parco Archeologico dei Campi Flegrei. Un percorso di 15 km da percorrere in circa tre ore fattibile con un livello di difficoltà medio.

L’EVENTO – Domenica prossima, 3 Giugno i volontari dell’associazione Percorsi Cumani in collaborazione con il Parco Archeologico dei Campi Flegrei hanno organizzato una giornata di cicloturismo archeologico che li porterà a percorrere in bici le strade flegree fino a giungere al Castello Aragonese di Baia. Si tratta del primo di una serie di iniziative concordate con l’ente Parco Archeologico che intende promuove la mobilità ciclabile come metodo alternativo alle automobili che ormai hanno reso sempre più complicato muoversi nell’area flegrea.  Il cicloturismo è una realtà consolidata in quasi tutta Europa, le ciclovie slovene ed austriache contano migliaia di presenze giornaliere. In Italia in regioni come il Trentino vale oltre i 100 milioni di euro. L’associazione Percorsi Cumani è stata invitata dall’ente Parco a studiare insieme un approccio diverso, più compatibile con il territorio che renda i siti archeologici fruibili anche da chi ha scelto la bici come mezzo di trasporto.

SI REPLICA IL 17 GIUGNO – Il prossimo ciclotour in data 17 Giugno 2018 avrà come meta le Terme di Baia. In sito archeologico unico che si affaccia sulla “Città Sommersa” e di cui la BBC ha realizzato un speciale che vi invitiamo a guardare.

Avatar

Scritto da Redazione