“La stazione di Gerolomini riaprirà”, rassicurazioni del sindaco Figliolia dopo colloquio con EAV

“Da lunedì 25 maggio la fermata dei Gerolomini riaprirà regolarmente. Lentamente ritorneremo alla normalità. Ne ho parlato con il presidente dell’Eav, Umberto De Gregorio, che ringrazio.” Questo l’annuncio del sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia in merito alla chiusura della stazione Gerolomini della linea Cumana, a Pozzuoli. Il primo cittadino ha confermato, tra l’altro, quanto già chiarito dal presidente dell’Eav nei giorni scorsi e cioè che la chiusura, così come anche di altre stazioni tra cui Dazio e Cantieri, è dettata dalle misure per la sicurezza Covid, che obbligano a trasportare meno di un terzo dei passeggeri.

EAV ha 150 stazioni, molte delle quali sono impresenziate – aveva spiegato De Gregorio nei giorni scorsi. Dovendo fare i controlli in ingresso, cioè non far salire gli utenti se il treno è pieno, dobbiamo concentrare i controlli nelle stazioni presenziate. Abbiamo quindi chiuso per ora una decina di stazioni impresenziate, tra quelle a minore frequentazione e con altra stazione non lontanissima.”

La chiusura delle stazioni, in particolare quelle di Gerolomini, più frequentata e inserita nel contesto urbano e residenziale di Via Napoli, ha suscitato notevole disagio e proteste da parte dei cittadini.

Avatar

Scritto da Redazione