IL CONCORSO/ “Campi Flegrei: lavoro e sviluppo”, occupazione e territorio visti dagli studenti

Il mondo del lavoro e dello sviluppo territoriale incontra il mondo della scuola. Questo è lo spirito di “Campi Flegrei: lavoro e sviluppo” concorso alla sua prima edizione rivolto agli studenti delle classi IV e V delle Scuole Secondarie di II grado dell’area flegrea promosso dall’Ente di formazione GESFOR s.r.l. in collaborazione con Anpal (Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro). Un’occasione importante per gli studenti flegrei che stanno terminando il loro percorso di studi superiori e che si affacciano al mondo del lavoro.

IL CONCORSO – Il concorso si propone l’obiettivo di coinvolgere gli studenti nella progettazione dello sviluppo del territorio attraverso una riflessione sui temi della cittadinanza attiva e del lavoro, elaborando proposte su due temi: “lo sviluppo socio-economico del territorio e le relative occasioni di lavoro ad esso collegate,” e “la progettazione territoriale finalizzata alla realizzazione di nuovi spazi di espressione e di socializzazione”. Le proposte possono essere redatte sia in forma di elaborati di scrittura e progettuali (racconti, romanzi brevi, project work etc.) oppure in forma di prodotti multimediali. Gli elaborati di scrittura creativa devono essere inediti, redatti in italiano, tra i 300 e 7000 caratteri (spazi compresi), in carattere Arial, corpo 12, interlinea 1,5 (in pratica massimo 2 fogli A4) e riportare un titolo sulla prima pagina di ogni copia dell’elaborato. Gli elaborati multimediali devono possedere invece i seguenti requisiti: essere inediti, avere una durata massima di 10 minuti compresi i titoli di testa e di coda ed essere consegnati su supporto DVD realizzato in formato MP4.

I PARTECIPANTI – Alla selezione sono ammesse le opere segnalate dagli istituti scolastici: Itc Vilfredo Pareto, Isis Guido Tassinari, Istituto Statale Magistrale Virgilio, Liceo Artistico Ettore Majorana, Istituto Rossini di Bagnoli, Isis Pitagora, Istituto Rita Levi Montalcini, Ipsar Lucio Petronio e l’Istituto Mattei di Ischia. Gli allievi che vogliono partecipare devono inviare il materiale elaborato tramite posta elettronica certificata PEC dell’Istituto entro e non oltre le ore 13 del 15 maggio 2017 alla Segreteria di Gesfor, all’indirizzo gesforsrl@legalmail.it, inserendo nell’oggetto la dicitura: Partecipazione Concorso “Campi Flegrei: lavoro e sviluppo”. Mentre per gli studenti delle scuole non aderenti al concorso che volessero comunque partecipare è possibile farlo consegnando a mano i propri elaborati presso la sede Gesfor, in via Cesare Augusto n. 25 a Pozzuoli oppure inviandoli all’indirizzo info@gesforsrl.it. Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito http://www.gesforsrl.it/formazione/2017/04/26/concorsodiidee/

I PREMI – Il concorso prevede, oltre la pubblicazione dell’elaborato sul nostro sito, tre premi destinati ai primi tre classificati per ognuna delle due sezioni individuate, ovvero buoni acquisto di prodotti informatici da spendere presso lo sponsor del concorso per un valore di 1000€ per il primo classificato, di 800€ per il secondo e 600€ per il terzo sul podio. La premiazione avverrà nell’ambito della 1ᵃ Edizione della “Settimana dell’Orientamento al lavoro” che si svolgerà il giorno 26 maggio 2017.

Stefania Manfredi

Scritto da Stefania Manfredi


Stefania Manfredi nasce a Napoli nel 1990. Cresce a Monterusciello e da sempre interessata alla politica si avvicina all'associazione L'Iniziativa nel 2011. Appassionata di lingue e culture straniere, studia all'Università Federico II di Napoli.