FOTONOTIZIA / Vergogna e inciviltà, imbrattata a Pozzuoli piazzetta 2 marzo

Ancora una volta, c’è chi dimostra il proprio livello di inciviltà e di scarso amor proprio verso i beni comuni, a danno dell’intera comunità. Sono comparse in Piazzetta 2 marzo, ai piedi del Rione Terra, spazio che prende il nome proprio dal giorno dello sgombero dell’antica rocca avvenuta nel 1970, scritte e segni privi di senso, che fanno male agli occhi dei cittadini.

Ci auguriamo, senza giri di parole, che le numerose telecamere presenti sul posto possano individuare gli autori, applicare ogni sanzione prevista a loro e alle loro famiglie (ove fossero minori), e rendere nota la loro identità, unico modo per isolarli e fargli comprendere, forse, la negatività, la stupidità e l’inutilità di questo gesto.

Al tempo stesso, se la città di Pozzuoli vuole essere credibile nel proporsi come luogo civile, delle regole e accogliente, auspichiamo che il Comune provveda nel più breve tempo possibile, come già fatto in passato, a ripulire queste mura e mantenere un’ adeguata manutenzione degli spazi, per non dare segni di debolezza verso questi vandali ignoti e i loro possibili emulatori.

Avatar

Scritto da Redazione