EVENTI/ Torna il “Festival dell’Oriente”: benessere, spiritualità, colori e folklore alla Mostra d’Oltremare

L’evento più magico dell’anno, il Festival dell’Oriente, torna a Napoli per due weekend consecutivi. I maggiori esponenti e rappresentanti dei paesi e delle culture orientali saranno presenti per workshop, conferenze e spettacoli.

IL CALENDARIO – Il Festival dell’Oriente, giunto ormai alla sua settima edizione, si terrà il 15-16-17 ed il 22-23-24 Settembre dalle ore 10.30 alle 23.00 presso la Mostra d’Oltremare. Il festival ospiterà tre manifestazioni distinte.

SALUTE E BENESSERE – spazio dedicato alle discipline olistiche, alla naturopatia e alle terapie alternative così come al biologico, all’alimentazione consapevole e alla cosmetica naturale, dove i partecipanti saranno coinvolti in massaggi e meditazioni volti all’integrazione di corpo e mente, ma soprattutto al benessere psicofisico in generale.

FESTIVAL DELLE ARTI MARZIALI – dove la tradizione degli antichi guerrieri orientali farà da protagonista con esibizioni e workshop delle tradizionali arti marziali orientali così come delle discipline occidentali che da esse presero spunto come il Krav Maga ed il Kick Boxing. Sarà inoltre possibile visitare diversi spazi espositivi come le armature dei samurai giapponesi ed oltre 20 esemplari dell’esercito di terracotta di Qin Shi Huang che il primo imperatore cinese fece collocare all’interno del suo mausoleo funebre con lo scopo di proteggerlo nell’aldilà.

HOLI FEST – ispirato al famoso festival dei colori della tradizione induista che si terrà domenica 17 e 24 Settembre per celebrare l’amore in tutti suoi aspetti soprattutto quelli spirituali di integrazione, pace ed armonia.

GASTRONOMIA E CULTURA – Oltre a seminari ed esibizioni sarà possibile degustare pietanze e ricette tipiche del Giappone, dell’India, del Vietnam e delle culture orientali in generale, così come piatti esclusivamente vegetariani.

SPIRITUALITA’ – Tema importante del Festival sarà l’incontro tra le religioni occidentali con quelle orientali dove i partecipanti avranno la possibilità, se vorranno, di cominciare un percorso di consapevolezza interiore grazie anche all’incontro con grandi maestri spirituali.

Per info e prezzi: http://festivaldelloriente.net/

Amalia Cinquegrano

Scritto da Amalia Cinquegrano


Nata e cresciuta a Scampia, dopo la laurea in Lingue e Letterature Straniere ha trascorso diversi anni in giro per il mondo. Rientrata a Napoli per continuare gli studi per l'insegnamento delle lingue e dello yoga, dal 2017 collabora con l'Iniziativa.