A Bacoli e Varcaturo torna RiciclaEstate con Legambiente

OLYMPUS DIGITAL CAMERABACOLI – “La raccolta differenziata non va in vacanza”, questo è il motto di RiciclaEstate, decennale campagna di Legambiente Campania. Anche dove le percentuali sono alte, non si smette mai di sensibilizzare e di diffondere le buone pratiche, come è successo a Bacoli domenica 2 agosto. Sulla spiaggia di Marina Grande, infatti, il circolo di Legambiente Volontariato Campi Flegrei, presieduto da Gennaro Illiano, si è dato appuntamento per dare continuità alle attività estive dell’associazione, sempre in prima linea per la difesa dell’ambiente e del territorio, realizzando la campagna “RiciclaEstate 2015”. Momenti di aggregazione per i più piccoli, con la realizzazione di laboratori ludici incentrati sul riciclo creativo, ma anche diffusione di buone pratiche, con la distribuzione di marmellate artigianali, contenitori per le cicche di sigarette e per l’olio esausto. Questi ultimi estremamente utili ma ancora poco diffusi, in quanto le nostre spiagge ed i nostri mari sono ancora colmi di olio da cucina e cicche di sigarette, tra i maggiori inquinanti del Mediterraneo.

Un significativo contributo è stato dato anche dall’Amministrazione Comunale, con la presenza del Consigliere Comunale Antonio Carannante, e dalla Flegrea Lavoro, che ha messo a disposizione il “Dizionario dei rifiuti”, un utile opuscolo che contiene la risposta alla classica domanda che ogni mamma si fa: “questo dove lo butto?”. «Da parte mia e dell’ amministrazione tutta – dichiara il consigliere Carannante – vanno i nostri ringraziamenti a chi non solo agisce e lotta per il territorio, ma soprattutto educa e smuove le coscienze civiche alla salvaguardia dell’Ambiente».

L’appuntamento di domenica non è stato l’unico nei Campi Flegrei. Già domenica 19 luglio, il circolo di Legambiente Giugliano Arianova ha portato RiciclaEstate a Varcaturo. «Fare cultura ambientale vuol dire ridare futuro, valorizzare futuro. – scrive in una nota il circolo di Legambiente Giugliano Aria Nova, presieduto da Vincenza Daniele – È stato bello vedere le generazioni future cogliere le bellezze e le opportunità legate ad un ambiente più salubre e vivibile».

Stefano Erbaggio

Scritto da Stefano Erbaggio


Nato nell' 88 e cittadino puteolano. Studente di Scienze Naturali, dal 2010 collabora con L'Iniziativa, occupandosi di ambiente e sviluppo sostenibile. Giornalista Pubblicista, ha collaborato con "La Nuova Ecologia", "Terra", "Cronaca Flegrea" ed "Il Roma". Volontario di Legambiente, integra l'amore per la natura con la difesa e la conoscenza del territorio. Dal 2012 è Guida naturalistica AIGAE, attivo specialmente nei Campi Flegrei e collaborando con numerose scuole del territorio.