VIE DEL MARE, dal 27 giugno riparte Archeolinea

Partirà mercoledì 27 giugno, per il secondo anno consecutivo, Cilento Blu/Archeo Linea, il servizio di collegamento marittimo, nato come progetto di mobilità alternativa, che interesserà la costa campana dal Cilento ai Campi Flegrei.

Il progetto, ideato da Tommaso Gentile e realizzato dal gruppo Lauro in collaborazione con la Regione Campania, vuole rappresentare un’occasione per la riqualificazione dell’intera fascia costiera e lo sviluppo del turismo.

Anche quest’anno tra gli scali della dorsale Archeolinea figurano i comuni di Pozzuoli e Bacoli, fatto non scontato e di certo positivo per il territorio flegreo. Se da un lato il progetto di mobilità alternativa consentirà ai cittadini flegrei di raggiungere le principali mete turistiche della costiera salernitana e cilentana in minor tempo e con costi contenuti, dall’altro le vie del mare potrebbero significare uno strumento di valorizzazione e sviluppo per l’intero territorio flegreo, favorendo un interscambio tra flussi turistici tardizionalmente diretti più a sud.

Le linee saranno attive quattro giorni a settimana, dal maretdì al venerdì.

Anche per il 2018 è stata rivolta particolare attenzione alle tariffe, che restano particolarmente popolari. Viaggiare da Pozzuoli a Sorrento costerà solo 7 euro a tratta.

TUTTE LE LINEE – La linea 1, con partenza da Salerno, il sabato e la domenica, toccherà i porti di Agropoli, San Marco di Castellabate, Acciaroli, Casal Velino, Pisciotta, Palinuro, Camerota; la linea 2 dal lunedì al venerdì sempre con partenza da Salerno raggiungerà i porti di Agropoli, San Marco di Castellabate, Amalfi, Positano e Capri. La linea 3/A dal martedì al giovedì partirà da Sapri alla volta di: Camerota, Pisciotta, Casal Velino, Capri, Napoli; La linea 3/B – il lunedì e venerdì – con partenza da Sapri, raggiungerà i porti di Palinuro, Acciaroli, San Marco di Castellabate, Capri, Napoli. La linea 1 di Archeolinea – operativa dal martedì al venerdì – partendo da Amalfi giungerà nei porti di Positano, Sorrento, Seiano, Castellammare di Stabia Torre Annunziata, Napoli Beverello, Pozzuoli e, Bacoli. La linea 1A dal martedì al venerdì partirà da Bacoli prevedendo fermate nei porti di Pozzuoli, Napoli Beverello, Torre Annunziata, Castellammare di Stabia, Seiano, Sorrento, Positano e Amalfi.

TUTTI GLI ORARI

Avatar

Scritto da Redazione