Un triangolare al Parco Bognar di Pozzuoli per non dimenticare: “Dax vive in noi”

1Sole, musica, divertimento, agonismo, aggregazione. E un solo obiettivo: essere uniti nel ricordo delle vittime della violenza. Tre gli Istituti Superiori (Virgilio, Pareto e Labriola) che hanno aderito nella giornata di ieri, giovedì 13 marzo, all’ iniziativa proposta dal “Coordinamento Studenti Flegreo” sul campetto di calcio al Parco Bognar di Pozzuoli.

Siamo qua per ricordare Davide Dax Cesare e chi, come lui, è stato solo una vittima dell’ignoranza e dell’aggressività fisica e verbale di determinati gruppi”, spiega Salvatore Testa, Rappresentante d’Istituto del “IS Virgilio” di Pozzuoli. Presenti anche i rappresentanti della società calcistica “Lokomotiv Flegrea” ed alcuni docenti dei suddetti Istituti. A presentare l’evento sono i Rappresenti delle tre scuole che, con un breve discorso di apertura, hanno spiegato, anche ai tanti curiosi presenti, l’evolversi della giornata. Una buona occasione per trascorrere una giornata in compagnia, informandosi e divertendosi.

Davide Cesare, detto “Dax”, fu ucciso in un agguato opera di gruppi fascisti il 16 Marzo 2003 e Milano.

2  3

ARTICOLO E FOTO DI LUIGI DI RAZZA

Avatar

Scritto da Redazione