Tiro con l’arco tra gli scavi di Cuma, successo per il 1 Trofeo “Città di Pozzuoli” – LE FOTO

Sport e archeologia insieme. Ben 41 arcieri iscritti e 5 regioni rappresentate – Campania, Puglia, Lazio, Molise e Abruzzo, questi i numeri del I trofeo Città di Pozzuoli che si è svolto domenica scorsa 18 giugno, a Cuma nell’area archeologia della città bassa.

In una cornice unica dal valore storico ineguagliabile l’Asd Arco Puteoli ha organizzato una gara che ha soddisfatto tutti dando dimostrazione di organizzazione e capacità che nulla avevano da invidiare ad eventi nazionali. Campo di gara perfetto, Area Atleti comoda e riparata dal sole, Area ristoro che ha garantito dalla colazione al pranzo, copertura video della gara con trasmissione in diretta sulla pagina Facebook dell’Arco Puteoli in collaborazione con Diaologos Cominicazione.

Gli arcieri hanno dovuto sfidare l’avversario più temuto: il vento che violentissimo ed inaspettato ha imperversato sul campo di gara per l’intera giornata mettendo a dura prova le capacità degli atleti.

Intensa la prima fase di gara con i tiri di qualifica, avvincente la seconda con gli scontri diretti che hanno determinato il medagliere finale per le varie categorie e specialità in gara. Suggestiva l’area del podio allestita ai margini della affascinante area di scavo.

A completare la cronaca sportiva, i premi messi in palio da alcuni sponsor (Parco Termale Stufe di Nerone, Consorzio Vini Flegrei, A.Me.Mi, Decatlhon Giugliano) e la possibilità offerta dalla società ospitante di visitare l’area archeologica dell’Acropoli di Cuma.

(Foto di Paolo Visone & Angelo Greco)

Avatar

Scritto da Redazione