POZZUOLI / Spettacolo di Capodanno, diecimila in piazza della Repubblica – FOTO ESCLUSIVE

cop

FOTO DI STEFANO IOFFREDO

Inimmaginabile fino a qualche anno fa. La scommessa del Capodanno in piazza a Pozzuoli è stata vinta per il quarto anno consecutivo, diventa consuetudine, e questa volta ha battuto ogni record. Piazza della Repubblica così non si era mai mai vista, almeno da 30 anni a questa parte: gremita, vissuta, funzionale ad ospitare questo tipo di manifestazioni di popolo.

Difficile contarli tutti, ma i cittadini presenti nel Centro storico la scorsa notte sono stati diverse migliaia. Di ogni età, giovani e famiglie, puteolani e non. Il concerto di Sal Da Vinci è stato il momento clou dello spettacolo organizzato dal Comitato Lungomare Pozzuoli con la collaborazione ed il patrocinio del Comune di Pozzuoli. E lo sforzo economico di chi ha sponsorizzato l’evento è stato ben ripagato. Il cantante napoletano è stato il protagonista di un’esibizione vivace e apprezzata, accompagnato da un gruppo di musicisti e ballerini che con grande professionalità hanno reso più frizzante il benvenuto al 2016 al pubblico presente sotto il palco. Un mix di brani del suo repertorio e di omaggi alla canzone classica napoletana e a grandi autori della musica italiana, come Carosone, De Andrè e Pino Daniele, con un finale dedicato alle musiche di “Scugnizzi” di Claudio Mattone.

Nonostante le criticità in termini di ordine pubblico e la scarsa presenza di uomini delle Forze dell’ordine, la festa – dopo il saluto del primo cittadino Vincenzo Figliolia – è proseguita fino al mattino con la discoteca all’aperto. L’entusiasmo della gente e la voglia di comunità dei puteolani hanno prevalso su isolati comportamenti di qualche incivile e la città, nel suo insieme, ha dimostrato ancora una volta di avere tutto l’interesse nel proseguire in un percorso di trasformazione che va incoraggiato e approfondito.

I RINGRAZIAMENTI DEGLI ORGANIZZATORI – Di seguito, la lettera ricevuta dal Comitato Lungomare di Pozzuoli, che ha voluto ringraziare Istituzioni, sponsors e cittadini per la riuscita dell’evento.  

“Il Comitato Lungomare di Pozzuoli,

a seguito del grande evento di Capodanno 2016, ritiene doveroso ringraziare tutti quelli che hanno sostenuto e promosso tale iniziativa.

In primis il nostro Sindaco Figliolia Vincenzo e la sua Amministrazione (assessori e consiglieri) che per il quarto anno ci hanno dato fiducia, permettendo di realizzare una festa veramente eccezionale. La riuscita della serata, nel suo svolgersi, è stata possibile grazie alle Forze armate, al Corpo dei Vigili Urbani che hanno collaborato con attenzione e dedizione.

Un grazie speciale va agli Sponsor , poiché il loro prezioso contributo ha dato forma e vita alla nostra iniziativa . Come noi credono che Pozzuoli sia una città viva e pronta ai cambiamenti,alle svolte che danno innovazione e miglioramento. Nella notte di san Silvestro ,lo spettacolo presentato dalla bellissima Giusy Seiello accompagnata dai DJ Peppe Fiore e Fernando Butto ha preceduto il concerto di Sal Da Vinci e della sua Band. Tantissime persone hanno affollato la piazza con tanta voglia di cantare, ballare, accogliere con allegria il nuovo anno.

Un ringraziamento speciale va a Sal Da Vinci che con il suo talento ci ha emozionati. La piazza si è riempita di un coro di voci , di forti emozioni arrivate al cuore dei presenti.

Noi come Comitato ci riteniamo orgogliosi e soddisfatti del nostro lavoro. In questi giorni del nuovo anno, passeggiando per le strade di Pozzuoli, abbiamo ascoltato commenti ed approvazioni dei cittadini. Molti hanno formulato questa domanda: “IL PROSSIMO CAPODANNO COSA FARETE?” Questo ci rende felici e ci basta per capire che il nostro sogno può continuare!

Grazie a tutti voi, buon 2016″

Avatar

Scritto da Redazione