POZZUOLI/ La Giunta proroga il monitoraggio aereo contro gli abusi edilizi

Il Comune di Pozzuoli proroga per altri tre mesi il servizio di monitoraggio aereo per la prevenzione agli abusi edilizi e all’inquinamento ambientale. Con delibera di Giunta 93/2017 l’amministrazione Figliolia decide di attingere dal fondo di riserva i 46 mila euro necessari per garantire la supervisione del territorio per il trimestre fino a dicembre 2017, prima di inserire in bilancio la spesa definitiva.

Un servizio fortemente voluto anche dall’assessore alla Pianificazione del territorio Roberto Gerundo: “Il Comune di Pozzuoli, in via autonoma, ha messo in campo da quasi un quinquennio il monitoraggio aereo bisettimanale del proprio territorio, con una caduta drastica dei casi di abusivismo, ridottosi a piccoli ampliamenti, sopraelevazioni, tettoie, frutto di un malcostume, purtroppo difficile a morire, su cui bisogna ancora insistere per debellarlo definitivamente. Nel momento in cui abbiamo sospeso questo monitoraggio – nota l’assessore – è come se si fosse venuto a sapere e sono aumentati gli abusi in quel periodo. Non nuove costruzioni ma ampliamenti. Tra l’altro riguarda anche altre attività come sversamenti o fenomeni macroscopici del suolo. La Regione – conclude con un augurio- potrebbe finanziare un’attività del genere, anche centralizzandola o limitatamente alle aree più sensibili alla patologia”.

Avatar

Scritto da Redazione