POZZUOLI / Indagini DDA, le parole del Sindaco Figliolia: si faccia chiarezza al più presto

figlioliaSono arrivate in serata le dichiarazioni ufficiali del Sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia, in merito alle indagini e alle attività di perquisizione della Direzione distrettuale antimafia negli uffici del Comune, in corso dalla mattina di mercoledì 27 gennaio.

Queste le sue parole: “Ho appreso oggi che sono in corso indagini ad opera della Procura della Repubblica di Napoli a carico di due dipendenti del comune per i reati di turbativa d’asta e falso, e, per uno di essi, anche per i reati di associazione per delinquere e corruzione, fatti aggravati ai sensi dell’art. 7 della L. 203/91, afferenti a non meglio specificate gare d’appalto. Mi auguro – ha proseguito Figliolia – che l’opera della Magistratura e degli investigatori chiarisca al più presto i fatti oggetto della contestazione, affinché possa proseguire con serenità il lavoro che questa amministrazione sta realizzando con assoluta determinazione nell’interesse della collettività; opera che, evidentemente, troverà il pieno sostegno del sottoscritto che è in prima linea affinché sia garantito che le attività del comune siano scevre da ogni forma di eventuali illiceità e connivenze e siano svolte con il massimo della regolarità e trasparenza”.

Avatar

Scritto da Redazione