POZZUOLI / Il sindaco Figliolia annuncia la costituzione di parte civile nei processi contro estorsori

figlioliaIl sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia ha comunicato l’ennesima costituzione di parte civile del Comune di Pozzuoli in un processo a carico dei presunti capiclan Gaetano Beneduce e Gennaro Longobardi. Lunedì mattina, infatti, gli avvocati del Comune di Pozzuoli e dell’associazione antiracket Sos Impresa si costituiranno parte civile nel processo a carico di 11 persone, accusate di estorsione con l’aggravante della finalità mafiosa.

Un segnale che arriva dopo gli ultimi episodi di atti intimidatori ai danni di esercizi commerciali locali.

Con un tweet il primo cittadino ha inoltre ribadito lo slogan “Pozzuoli città delle regole”, facendo riferimento, oltre alle costituzioni di parte civile, a “più controlli in strada; sportello antiracket; lotta agli abusi e all’assenteismo”

Avatar

Scritto da Redazione