Pozzuoli, controlli di Comune e Asl sulla mensa scolastica

“Dopo le diverse richieste che mi sono giunte dai genitori dei bambini che si servono della mensa scolastica, ho chiesto all’Asl un controllo accurato al centro di cottura di Marigliano della ditta che svolge il servizio mensa a Pozzuoli. Contemporaneamente è stato anche analizzato il cibo prelevato nelle diverse scuole del territorio. Il controllo effettuato dal Dipartimento di Prevenzione dell’Asl Napoli 3 Sud, su richiesta della Napoli 2 Nord, non ha riscontrato problemi. Come mi è stato comunicato, non sono emersi inconvenienti tali da compromettere la sicurezza alimentare”.
Questo è quanto afferma il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia, nell’intento di rassicurare i genitori che nei giorni scorsi avevano manifestato delle perplessità sulla qualità del cibo servito ai bambini. “Del resto – aggiunge il primo cittadino – fino ad oggi non mi erano mai arrivate segnalazioni negative tanto dai docenti quanto dai dirigenti scolastici. Sulla questione sono sorte preoccupazioni e creati allarmi che non hanno trovato giustificazioni. Il nostro silenzio era dovuto al fatto che aspettavamo gli esiti dei controlli richiesti. 
Il comunicato del Comune chiarisce, inoltre, che “appena sarà conclusa la vicenda del contenzioso tra la ditta vincitrice e quella successiva nella graduatoria dell’appalto, il centro cottura tornerà a Monterusciello, dove è sempre stato e come prevede lo stesso capitolato d’appalto”.
Avatar

Scritto da Redazione