Pennone 2017, tanto pubblico a Pozzuoli per l’evento di Ferragosto – LE FOTO

Pennone 2017, tre bandierine su tre. Si è tenuta regolarmente la manifestazione del “pennone a mare” sul porto di Pozzuoli. Anche quest’anno, nonostante tutto, tanti puteolani hanno affollato il molo caligoliano per assistere al popolare evento di ferragosto legato alla tradizione marinara; probabilmente in 2000, contando quelli presenti sulle numerose barche o dalla banchina.

Quest’anno l’organizzazione è stata curata dalla Pro Loco di Pozzuoli, in collaborazione con l’amministrazione comunale e con la stretta assistenza, come sempre, delle forze dell’ordine e della capitaneria di porto. Qualche novità rispetto alle precedenti edizioni: nuova presentatrice (Elena Russo) e un’approccio più sobrio, adeguato alle particolari circostanze di quest’anno. Un minuto di silenzio prima della gara in onore della piccola Lara e del sub Antonio Emanato tragicamente scomparsi domenica al largo di Vivara e lutto al braccio per i 15 partecipanti e per gli organizzatori, in segno di vicinanza alla comunità bacolese. A rappresentare l’amministrazione comunale l’assessore alla Cultura Maria Teresa Moccia Di Fraia e il vice-sindaco Fiorella Zabatta. Discutibili, invece, alcune scelte logistiche delle Autorità preposte alla sicurezza: il tipo di transenne e il loro posizionamento ha di fatto ostacolato la visione o il semplice affacciarsi per curiosità a gran parte del pubblico. Ed è questo, forse, uno degli aspetti da migliorare in futuro, insieme ad una adeguata promozione istituzionale e ad una maggiore caratterizzazione storico-culturale dell’evento.

I VINCITORI – Protagonisti assoluti, come è giusto che sia, sono stati i 15 partecipanti. A strappare le bandierine all’estremità del palo, reso scivoloso da grasso e sapone, e a vincere le tre coppe sono stati nell’ordine: Salvatore Caccione (terzo posto), Biagio Rezzo (secondo posto), Marco D’Avanzo (primo posto).

Foto di Paolo Visone

Avatar

Scritto da Redazione