Lunedì 31 luglio, festa della cozza puteolana nei ristoranti che affacciano sul Macellum

Lunedì 31 Luglio 2017, ore 21:00, intorno al Tempio di Serapide si scambiano Sesterzi con Cozze!

E’ questo l’invito che gli organizzatori della “Festa della cozza puteolana”, giunta alla terza edizione, rivolgono alla cittadinanza e ai visitatori. La cozza è un mitilo antico, la cui presenza nei Campi Flegrei è documentata da una raffigurazione presente su una moneta risalente al V secolo a.C. e ritrovata a Cuma, culla della civiltà flegrea. La Pro Loco Pozzuoli ha pensato di celebrarla cucinata da 7 ristoratori in modo gratuito e diverso, accompagnando il piatto con un buon bicchiere di vino, seduti intorno al suggestivo Macellum o anche detto Tempio di Serapide, simbolo del bradisismo flegreo.

Il ticket di partecipazione è di 5euro. Comprende un piatto a scelta tra quelli proposti in locandina, cucinati in maniera gratuita da uno dei ristoratori, un bicchiere di vino e la possibilità di sedersi ad uno dei tavolini, ascoltando buona musica. I tickets di partecipazione saranno in vendita fino ad esaurimento degli stessi.

Si tratta di una festa e non di una sagra. Per informazioni e prevendita, ci si può rivolgere alla Pro Loco Pozzuoli 0813032275. Ecco i piatti proposti, con i rispettivi ristoratori: Antimo e Diletta, Spaghetti con le cozze; Il Capitello, Impepata di cozze; Bianco Baccalà, Mezzemaniche con cozze e baccalà; Il Tempio, Pasta con fagioli e cozze; Macellum, Pasta patate e cozze; Skizzi di Mare, Risotto alle cozze; Scapricciatiello, Gnocchi con cozze e melanzane.

Avatar

Scritto da Redazione