POZZUOLI, INCENDI/ Figliolia: mano criminale sta colpendo il territorio, chi ha visto parli

Parole forti, quelle del Sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia, dopo l’incendio che questa sera, sabato 12 agosto, ha copito il vulcano della Solfatara. “Sono addolorato per l‘ennesimo colpo inferto alla nostra terra – si legge dal profilo fb istituzionale del primo cittadino. Una mano criminale sta colpendo senza alcuna pietà. Chiedo allo Stato aiuto e chiederò ai sindaci dei Comuni colpiti di essere uniti in questa battaglia di tutela del territorio e della cittadinanza. Più controlli sono indispensabili.”

Anche le Istituzioni, finalmente, parlano senza mezzi termini di un fenomeno che ha poco a che vedere con cause naturali o atti occasionali. Infine l’appello ai cittadini: “è necessaria la collaborazione di chi ha visto qualcosa. Nessuno taccia per amore della nostra comunità”.

Avatar

Scritto da Redazione