FOTODENUNCIA/ Una discarica nella foresta di Cuma, lo Stato dov’è?

FOTO DI PAOLO VISONE

Immagini che non vorremmo mai vedere nè pubblicare. In prossimità della foresta di Cuma, in zona Licola e nel territorio del Comune di Pozzuoli, a pochi passi dalla spiaggia, dalla stazione metro di Licola Mare e dalla zona dei lidi, incviili e criminali continuano ad abbandonare rifiuti solidi di ogni genere. Circostanza che si verifica con una certa continuità e frequenza, condiderato il reinvenimento – nel corso di un soopralluogo della redazione tenuto quiesta mattina, sabato 7 gennaio – di resti di fuochi d’artificio, sparati verosimilmente pochi giorni fa.

La zona appare di competenza della Regione Campania, come si legge dai cartelli apposti sul luogo. Ancora una volta, emerge tutta la necessità di programmare una rete di controlli, preventivi e repressivi, per evitare che una delle aree a più ricco potenziale turistico-naturalistico, già vittima di diverse criticità ambientali, diventi una “terra di nessuno”.

Avatar

Scritto da Redazione